Il segreto del successo in una parola? Motivazione

Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare. (Ben Herbster)

Qual è il segreto del successo? In ogni campo, dal business, allo sport, alla vita privata, ci sono milioni di persone che combattono per raggiungere determinati obiettivi. Molti di loro falliscono, ma altri riescono ad avere successo. Dove sta la differenza?

Se davvero vogliamo rispondere a questa domanda, dobbiamo capire qual è l’elemento che accomuna chi ha successo. Pronto a scoprirlo insieme?

Con quanta forza insegui i tuoi sogni?

Ogni persona ha un dono, una forza creativa, un sogno da inseguire. Spesso si tratta di sogni molto grandi, che vengono considerati impossibili. Il confine tra il possibile e l’impossibile in realtà è solo una percezione, ma si tratta di una percezione che può fare la differenza.

Penso a tutti gli studenti che inseguono il sogno di diventare medico e ogni anno affrontano lo scoglio dell’esame di ammissione. Sono in pochi a superare il test al primo tentativo, ma cosa accade a tutti gli altri?

Tanti di loro si arrendono e ripiegano su facoltà in cui la barriera d’ingresso non è molto forte. Altri non mollano e rimangono concentrati sull’obiettivo finale. Continuano a credere così tanto nel loro sogno, che alla fine la spuntano. Non ho dubbi che questi saranno i migliori medici.

E tu? Con quanta forza credi nei tuoi sogni?

Imparare dai clamorosi fallimenti

Il raggiungimento degli obiettivi personali spesso è una strada in salita e sono tante le storie di successo iniziate con un clamoroso fallimento.

La saga di Harry Potter è un fenomeno letterario, ma è nata solo grazie alla determinazione della sua autrice. Joanne Rowling ha dovuto bussare alla porta di ben 13 case editrici prima di veder pubblicato il primo volume. Nessuno credeva nel suo progetto, ma lei non ha mollato e ha avuto un successo planetario.

Walt Disney lavorava per un giornale, ma venne licenziato perché considerato poco creativo e privo di buone idee. Anche la sua prima compagnia di animazione fu un vero disastro e la prima volta che presentò il suo Mickey Mouse, si sentì dire che non avrebbe funzionato perché avrebbe spaventato le donne.

Steven Spielberg fu rifiutato per ben tre volte dalla scuola di cinema. Gli esempi potrebbero continuare all’infinito e vedono protagonisti celebrità come i Beatles, Oprah Winfrey e Oliver Stone.

La motivazione è la chiave del successo

Che cosa sarebbe successo se questi personaggi illustri si fossero arresi al primo no? Non sarebbe accaduto proprio nulla e non avrebbero creato dei veri e propri capolavori.

Allora qual è il segreto del successo? La motivazione è la chiave del successo. Chi crede fortemente nei propri sogni, non si ferma davanti a niente. È qui che sta la differenza tra il possibile e l’impossibile.

Sono sicuro che anche tu che stai leggendo hai un sogno, un’idea, un progetto, ma per un motivo o per un altro non hai ancora fatto nulla per trasformarlo in qualcosa di concreto.

I tuoi sogni sono un dono. Credi fortemente nei tuoi progetti, non puoi ancora sapere quali cose straordinarie sei in grado di creare.

Amici in cerca di motivazione. Condividi 🙂

Commenta il Post con Facebook