5 modi per guadagnare soldi con le affiliazioni (anche se non hai un sito web)

“Una porzione sempre maggiore del marketing moderno sta passando dal mercato al ciberspazio”. Attualmente, se la tua attività non è presente online significa che stai perdendo clienti potenziali. Cit.Philip Kotler

Un sito web è lo strumento ideale per guadagnare soldi con le affiliazioni, ma anche chi non dispone di un sito o un blog ha comunque delle ottime possibilità di garantirsi delle rendite automatiche con le affiliazioni.

Oggi ti suggerirò ben 5 modi per raggiungere questo obiettivo, anche se non hai un sito web tutto tuo. Pronto per saperne di più? Cominciamo subito!

Guadagnare con le affiliazioni senza avere un sito web

Business Online

Prima di mostrarti le 5 strategie che ti permetteranno di guadagnare soldi con le affiliazioni anche senza un sito web, sei sicuro di sapere cosa sono le affiliazioni e come funzionano? Per chiarire tutti i tuoi dubbi in proposito, ti consiglio di leggere due articoli che ho scritto e che ti spiegheranno ogni cosa: Affiliazioni: cosa sono e come ti fanno guadagnare e Guadagnare con le affiliazioni: miniguida in 3 step.

Ora hai tutte le informazioni che ti servono per mettere in pratica le 5 migliori strategie per creare una rendita con le affiliazioni.

1. Crea una lista di contatti email

Per guadagnare con le affiliazioni online, devi fare in modo di veicolare l’acquisto di un prodotto o servizio attraverso il tuo personale link di affiliazione. Detto in altre parole, gli utenti devono acquistare online cliccando sul tuo link.

Chi lavora nel settore del marketing online lo sa bene: i migliori affari sono quelli che si fanno grazie alle email. Sebbene le caselle di posta elettronica siano ormai sommerse da newsletter e spam, gli utenti tendono ad aprire le email che provengono da persone di cui si fidano e cestinano tutte le altre.

I migliori affari sono quelli che si fanno tramite le email.

Se riesci a coltivare una lista di contatti email di persone che si fidano di te perché proponi solo contenuti, informazioni o promozioni interessanti, hai fatto già metà del lavoro. L’ultimo step sarà quello di usare le email per raccontare i benefici dei prodotti o servizi dei prodotti che promuovi e inserire il link di affiliazione. Niente di più semplice!

2. Sfrutta le potenzialità di Facebook

Alzi la mano chi non usa Facebook e dà una sbirciata alla sua bacheca almeno una volta la giorno! Stai tranquillo, non ti sto suggerendo di riempire la tua pagina Facebook con i link di affiliazioni, ma puoi sempre usare questo social in modo intelligente.

Per spiegarti come fare ti faccio un esempio molto semplice. Se sei un appassionato di cucina etnica e salutare, tra i prodotti proposti dai vari network di affiliazione, puoi promuovere corsi di cucina multiculturale e creativa.

Il modo migliore per vendere su Facebook? Crea un gruppo Facebook che riunisce persone che hanno la tua stessa passione per la cucina: una volta che ti sarai guadagnato la fiducia degli utenti, saranno loro stessi a chiederti quali sono secondo te i migliori corsi di cucina. Il processo di vendita sarà naturale e si concluderà con successo e senza fatica.

3. Prendi spunto dal mio Messenger Bot

Da quando ho scoperto l’esistenza dei Messenger Bot, è stato amore a prima vista! Il mio fidato Dario Bot mi permette di rimanere in contatto con moltissime persone e aggiorna gli utenti sulle novità più interessanti in tema di libertà finanziaria, gestione del tempo e crescita personale.

Il mio Messenger Bot mi aiuta a dare visibilità al mio stesso blog e ad accrescere la mia lista di contatti email, senza che io debba mai intervenire personalmente. Il bello dell’intelligenza artificiale è proprio questo: le sue potenzialità sono praticamente infinite!

Le potenzialità del Messenger Bot sono praticamente infinite!

Il Messenger Bot si presta molto bene alla promozione delle affiliazioni, perché ti permette di raggiungere solo le persone che hanno determinati interessi, affini ai prodotti o servizi che proponi. Nell’esempio di prima, a seguire il tuo Bot su Facebook saranno solo gli appassionati di cucina etnica e salutare.

4. Riscopri la più antica forma di affiliazione

Chi l’ha detto che le vendite in affiliazione viaggiano solo online? Per guadagnare soldi con le affiliazioni puoi anche contare sui contatti della vita reale: familiari, amici e conoscenti possono diventare la tua risorsa più importante.

Questo modo di promuovere prodotti o servizi ha anche un nome bene preciso: si chiama network marketing, l’unica attività imprenditoriale che puoi avviare senza bisogno di un investimento iniziale. Esistono centinaia di aziende che lavorano grazie ad una fitta rete di consumatori, che diventano promotori dei servizi e prodotti che usano in prima persona.

Il network marketing è la più antica forma di affiliazione. Se questa attività viene svolta con metodo e serietà, può garantire guadagni molto interessanti, soprattutto se spinta dalle nuove potenzialità del web.

5. Fai atterrare gli utenti su una pagina di vendita

L’ultima strategia che ti propongo per guadagnare soldi con le affiliazioni è quello di utilizzare una pagina di atterraggio o landing page. Non si tratta di un sito web, ma soltanto di un’unica pagina in cui farai atterrare gli utenti, sfruttando ad esempio la pubblicità su Google o Facebook.

Cosa dovrà contenere questa pagina? Semplice! Dovrai spiegare agli utenti tutti i vantaggi che riusciranno ad ottenere dall’acquisto dei prodotti o servizi che proponi.

Sebbene le parole rimangano sempre lo strumento di vendita più potente, ricordati di non trascurare l’aspetto grafico della landing page. Tranquillo, non devi essere un programmatore o un web designer per creare una pagina di atterraggio accattivante ed efficace. Esistono molti strumenti che ti permettono di creare una landing page in modo facile e veloce. Alcuni di questi strumenti sono gratuiti, come Instapage e KickoffLabs, altri sono a pagamento ma molto più performanti, come LeadPages o Unbounce.

Guadagnare soldi con le affiliazioni: quale strategia preferisci?

Affiliate50K

Sono ancora in tanti a pensare che senza un sito web sia impossibile guadagnare soldi con le affiliazioni, ma oggi ti ho dimostrato il contrario. Pur avendo un sito web e un blog, uso personalmente molti dei metodi che ti ho illustrato e posso garantire che funzionano davvero.

Adesso sono curioso di sapere se conoscevi già qualcuna di queste strategie o se le hai messe in pratica. Qual è la tua preferita? Io preferisco il metodo del Bot Messenger. Se non conosci ancora il mio Dario Bot, devi subito rimediare! Chatta con il mio Bot Messenger ed entra nel mondo dell’affiliate marketing.

Commenta il Post con Facebook